Vacanze low cost in Albania con il traghetto

Tra le mete turistiche ’emergenti’ del vecchio continente sempre più apprezzate dagli italiani, un posto di rilievo è sicuramente occupato dall’Albania, e per un buon motivo: lasciatosi definitivamente alle spalle ogni strascico dell’instabilità politica che ne ha caratterizzato l’ultimo decennio, l’Albania gode di svariate aree naturali di rara bellezza, antichi siti archeologici, grandi città ricche di storia e spiagge tranquille, che nulla hanno da invidiare a mete ben più gettonate; questo paese è inoltre caratterizzato da un costo della vita molto basso ed è separato dall’Italia da un braccio di mare largo meno di 100 chilometri nel suo punto più stretto, il che fa dell’Albania la meta low-cost più vicina a noi ed il traghetto il modo più conveniente per raggiungerla.
In effetti, i collegamenti tra il nostro paese e l’Albania per mezzo di traghetto sono frequenti e veloci, operati durante tutto il corso dell’anno e potenziati d’estate; i porti italiani dai quali partono i traghetti per l’Albania sono principalmente localizzati in Puglia, ma c’è anche la possibilità di partire da Trieste o da Ancona, mentre sul versante opposto, i principali porti sono quelli di Valona, Durazzo e Shëngjin.
La compagnia di navigazione ‘Adria Ferries’ garantisce un collegamento a settimana tra il porto di Trieste e quello di Durazzo, con scalo ad Ancona, città dalla quale la stessa compagnia effettua un ulteriore collegamento settimanale; la traversata dura 27 ore partendo da Trieste, e circa 20 ore imbarcandosi ad Ancona.
Sulla rotta Bari-Durazzo sono attive ben tre compagnie: la già citata ‘Adria Ferries’, ‘European Seaways’ e la ‘Ventouris Ferries’, ognuna delle quali opera quotidianamente e durante tutto il corso dell’anno almeno un collegamento notturno; la traversata ha una durata compresa tra le 8 e le 10 ore, ed il servizio è ulteriormente potenziato nel corso dei mesi estivi.
La rotta tra Brindisi e Durazzo è operata dai veloci traghetti della ‘Red Star Ferries’, che collegano quotidianamente i due porti in appena 6 ore; la stessa compagnia effettua inoltre 6 traversate settimanali della durata di 8 ore dal porto di Brindisi alla volta di Valona.
Infine, il porto di Brindisi è collegato a quello di Shëngjin (situato 70Km a Nord di Durazzo) da ‘European Seaways’ con una traversata settimanale della durata di circa 8 ore.
Segnaliamo inoltre la possibilità, da tenere in considerazione se si è diretti nel Sud dell’Albania, di sbarcare nella città greca di Igoumenitsa, che dista solo una ventina di chilometri dal confine albanese.
I collegamenti tra Igoumenitsa e le città pugliesi di Brindisi e Bari, rapidi e quotidiani, sono rispettivamente operati da ‘Grimaldi Lines’ e ‘Superfast Ferries’.
Igoumenitsa è altresì collegata quotidianamente ad Ancona da ‘Anek Lines’, ‘Superfast Ferries’ e ‘Minoan Lines’.
Per finire, è possibile raggiungere Igoumenitsa partendo da Trieste o Venezia, grazie ad un collegamento settimanale operato da ‘Minoan Lines’ ed ‘Anek Lines’.

lucia mascolo